"A robust player in patent litigation work"

Chambers and Partners, 2012

Fin dalla propria costituzione nel 1993, lo Studio è stato coinvolto in numerose cause brevettuali di altissimo profilo e pertanto vanta una vasta esperienza nella tutela dei diritti di brevetto davanti alle corti italiane in tutti i settori, tra cui il settore meccanico, elettronico, farmaceutico e biotecnologico.

Trevisan & Cuonzo ha ottenuto vantaggi competitivi per i propri clienti in complesse cause brevettuali su vari settori della tecnologia, ottenendo royalties vantaggiose e l’incremento di quote di mercato. Molti di tali casi sono stati discussi su di un piano multigiurisdizionale, con il coinvolgimento di legali di varie giurisdizioni in procedimenti paralleli.

Lo Studio ha un’esperienza significativa nel valutare l’impatto finanziario della violazione di brevetto, acquisita tramite una collaborazione quotidiana con esperti nel calcolo delle perdite di profitto o delle royalties più appropriate: ciò si è dimostrato vitale nei negoziati aventi come obiettivo la definizione di accordi transattivi in relazione a cause brevettuali.

I professionisti di Trevisan & Cuonzo hanno notevole esperienza nel campo del licensing ed assistono i clienti nell’ottimizzazione dello sfruttamento commerciale delle loro invenzioni in nuovi mercati, collaborando con i migliori agenti brevettuali nei vari settori di riferimento.

 Esperienze recenti dello Studio includono:

  •  Consulenza e rappresentanza del leader mondiale nel campo degli occlusori cardiovascolari in un noto caso di contraffazione brevettuale;
  •  Consulenza e rappresentanza di una casa di componentistica automobilistica di rilevanza internazionale con riferimento ad un caso di contraffazione brevettuale;
  •  Consulenza su profili di diritto italiano in un giudizio innanzi alla House of Lords inglese in un noto caso di contraffazione brevettuale.