Aree di attività

Contenzioso in materia di proprietà intellettuale

Contenzioso in materia farmaceutica e procedure regolatorie

Consulenza stragiudiziale e contrattuale in materia di IP

Diritto pubblicitario


Attività professionale 

In quasi vent’anni di esperienza nel campo della proprietà intellettuale, Daniela ha assistito clienti sia italiani che stranieri nella tutela dei propri asset immeteriali, utilizzando tutti gli strumenti che l’ordinamento mette a disposizione: brevetti, marchi, disegni e modelli, diritto d’autore, tutela concorrenziale e del segreto industriale, ecc. La sua esperienza spazia dal contenzioso giudiziale (incluse situazioni di contezioso transnazionale e/o multigiurisdizionale), all’attività consulenziale e stragiudiziale (c.d. non-contentious IP), anche finalizzata alla negoziazione e conclusione di svariate tipologie contrattuali aventi ad oggetto lo sfruttamento di diritti di proprietà industriale ed intellettuale, anche nel contesto di arrangement commerciali complessi. Ha assistito clienti in svariati settori industriali: meccanico, elettronico, chimico, farmaceutico, dei dispositivi medicali, automotive, tessile e moda, sementiero, food & beverage e beni di largo consumo, e altri.

 Le sue esperienze professionali includono:

  • Consulenza e rappresentanza in giudizio di svariate società del settore farmaceutico, italiane e straniere, anche in campo biotech, prevalentemente nell’ambito di contenziosi brevettuali di rilievo stransnazionale.
  • Consulenza e rappresentanza in giudizio di una società multinazionale italiana nel settore alimentare, con particolare riferimento al contenzioso in materia di marchi ed alla gestione di complessi contratti di licenza di marchio.
  • Consulenza ad una società italiana proprietaria di varie catene di ristoranti a tema, con particolare riferimento alla consulenza strategica in materia di marchi.
  • Consulenza e rappresentanza in giudizio di una società leader mondiale nel settore lighting e consumer electronics. Per questo cliente Daniela ha gestito, per oltre 15 anni, complessi contenziosi in materia di brevetti, marchi, industrial design e contenziosi pubblicitari.

Associazioni e Pubblicazioni          

Daniela è membro di AIPPI e INTA. Partecipa regolarmente, anche in qualità di relatrice, a conferenze nazionali ed internazionali ed ha contribuito a svariate pubblicazioni in materia di proprietà intellettuale. Tra queste vi sono:

  • Proprietà industriale, intellettuale e IT, IPSOA Gruppo Wolters Kluwer, Milano, 2017
  • International Advertising Law: A Practical Global Guide, Italy, May 2014.
  • Competition Policy International, Practitioners Guide.
  • Blogger for Wolters Kluwer Law & Business, www.kluwerpatentblog.com
  • Membro dell’Editorial Board di “Patent Lawyer” Magazine.

Ammissioni
Italia - Avvocato (2001)

Formazione
Collegio Europeo di Parma (1998)
Università di Parma (Laurea in giurisprudenza 1997)
University of Wales College of Cardiff (1995)
 

Lingue
Italiano, Inglese, Francese

Riconoscimenti

  • ​​​​"She is extremely knowledgeable and responsive, and provides commercially focused, practical advice that allows clients to successfully navigate the often difficult landscape of the Italia patent litigation system"  ​IAM 1000, The World's Leading Patent Professionals, 2017

Interessi 

Nel suo tempo libero Daniela studia il pianoforte, ascolta musica e si diletta nel creare vestiti.